Una delle magie dell’orto è la vastità di odori di cui si può godere. Ogni stagione ha le sue fragranze ed ogni singola pianta emana degli odori che fanno riemergere in noi ricordi che non sapevamo forse di avere. In questo inizio di primavera, durante i trapianti dei pomodori in alveoli singoli il profumo di queste solanacee ci ha pervasi, portandoci all’istante alle calde ed afose sere d’estate. Quale è il vostro odore preferito? E che cosa vi riporta alla mente?

 

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: