La talea di foglia necessita del controllo costante della temperatura (24-26 °C) e dell’umidità (85-90%). Si può prelevare e fare radicare una foglia intera con il peduncolo, ma anche una foglia intera incidendone, nella pagina inferiore, le nervature. Si può riprodurre partendo da un frammento di foglia, che però è soggetta a causa dell’ambiente molto umido all’aggressione di muffe e marciumi.